BEN VENGA IL BARATTO !

4154037_vivere senza soldi INTIl mondo può essere governato dal baratto? Certo che sì. Se ci lasciassero fare di testa nostra, potremmo barattare e vivere di baratto. Io do a te un oggetto o una mia capacità, tu dai a me un qualcosa che ritieni equivalente. E’ un po’ quello che avviene inconsapevolmente in famiglia: non è mai successo che un figlio pagasse sua madre per essere portato a scuola la mattina..e potrebbe ricambiare magari lavando i piatti dopo pranzo. Questo è ciò che si chiama un tacito accordo. Io ti rubo del tempo e te lo restituisco. é così che funziona il baratto. E non ci dovrebbe essere nulla di male! anzi vi dirò penso proprio che il mondo funzionerebbe meglio: tutti sanno fare qualcosa e quel saper fare lo posso dare agli altri. Ora purtroppo invece funziona tutto con l’avere..io ho e quindi faccio e pretendo. Mi faccio capire: io ho dei soldi, quindi faccio questo…io non ho quei soldi non lo posso fare.
Nel mondo del baratto, io so sempre fare, tutti sappiamo fare e quindi tutti possiamo raggiungere qualsiasi cosa, basta trovare chi può scambiarla con te. E così gli “averi” girano, si scambiano, non si rimane legati a un “avere” perchè è la nostra merce di scambio. L’unica cosa importante è il saper fare qualcosa: anche semplicemente raccontare una bella storia!

Leggete l’intervista all’autrice di questo libro… vive da undici anni senza soldi…e probabilmente è più felice di noi, al sito di AAM Terra nuova.

Annunci

Informazioni su grexia

Femminismo e Anarchismo a Padova
Questa voce è stata pubblicata in libri, pensieri astratti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...