ESSERE CONTENTI DELLA DIVERSITA’

donne che manifestano

Tale anarchico ha un’opinione diversa dalla mia;

ciò è naturale perché lui è diverso da me.

Io non vorrei che egli mi imponesse la sua opinione,

non saprei dunque imporgli la mia.

Basta che questo “altro” sia un uomo libero,

che non saprebbe usare contro di me i mille mezzi

cui ricorre l’autorità.

E’ l’autorità che si deve combattere

e non la diversità delle opinioni”

la quale costituisce la vita stessa delle idee anarchiche.

Senza la diversità si sarebbe un gregge

simile a quello di un partito socialista qualsiasi.

Invece di deplorare la diversità

io la saluto di tutto cuore,

poiché essa sola può fornirci la garanzia

che ciascuno dice realmente quello che pensa

e che non può fare altrimenti.

Altrettanto dunque mi piace ogni discussione seria,

altrettanto deploro ogni polemica fra anarchici.

Ma anche la discussione non deve avere per scopo di vincere,

di schiacciare l’avversario,

ma di permettere a ciascuno di esprimere le sue idee

in modo conveniente ed approfondito.

In seguito, l’uno e l’altro dei contradditori

potrà essere convinto su un tale punto oppure non esserlo,

ma questi non saranno più che incidenti secondari.

Max Nettlau (1907)

Annunci

Informazioni su grexia

Femminismo e Anarchismo a Padova
Questa voce è stata pubblicata in anarchici, citazioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...