“SCIOPERARE NON SERVE A NULLA… TORNATE A LAVORARE!

VIETATi GLI SCIOPERI E LE OCCUPAZIONI DI SCUOLE E UNIVERSITA’!

Berlusconi ci manderà la polizia per chiarire che gli studenti non possono manifestare l’odio che hanno per la riforma Gelmini. Gli studenti non possono occupare un luogo pubblico perchè fanno violenza agli altri studenti e alle loro famiglie. Insomma bisogna proprio fermare gli studenti.

Ma legittimando la presenza della polizia anche nelle scuole e nelle università, Berlusconi inizia così la sua battaglia contro lo sciopero.

C’è un decreto che tra qualche giorno sarà presentato in Parlamento (dice il ministro Sacconi) che pretende di trasformare lo sciopero in uno “sciopero virtuale”: con un bel fazzoletto bianco i lavoratori continueranno a produrre in fabbrica  e  il padrone continuerà a guadagnare… e saremo proprio tutti contenti! Sempre secondo il futuro decreto, i lavoratori dovranno dire se aderiscono o meno allo sciopero, e anche se decideranno poi di revocare la loro presenza, non saranno pagati per quella giornata (insomma in un certo qual senso sarà come un processo alle intenzioni!). Dove andremo a finire?

In un vecchio post, un manifestante degli anni ’70 si preoccupava della possibilità di colpevolizzare le manifestazioni pubbliche, spiegava che bisogna spaventarsi di vivere in un paese dove non si può scioperare! Non vi sembra che la preoccupazione sia veramente attuale?

Annunci

Informazioni su grexia

Femminismo e Anarchismo a Padova
Questa voce è stata pubblicata in pensieri astratti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a “SCIOPERARE NON SERVE A NULLA… TORNATE A LAVORARE!

  1. Claudio ha detto:

    Nooo… hanno frainteso i giornalisti, come al solito.. Pensa che riescono ormai a fraintendere anche i microfoni delle telecamere, in realtà la verità è tutta qui. Continuiamo a lasciare che vada avanti il teatrino… Ciao..

  2. grexia ha detto:

    Ciao Claudio. Mi sono permessa di sistemare il link del commento. Grazie per avere scritto. Un bacio
    Grexia.

  3. Claudio ha detto:

    Hai fatto benissimo, mi ero già scusato via mail.. 🙂
    Ciao, grazie..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...