IL BEL GIOCO DELLA CREAZIONE DELLA STORIA

Notizia fresca fresca… 10 minuti fa guardavo su Rai Storia la trasmissione di Minoli, su La prima repubblica e Il golpe borghese… Quando si arriva a parlare della strategia della tensione, che come si sa inizia nel 1969, e l’evento più importante è la strage di Bologna del 12 dicembre… Dal giorno della data, passa direttamente al 16 dicembre, dicendo che “viene arrestato Valpreda, ballerino e militante anarchico, ritenuto colpevole della strage”… Si passa poi ad un’altra data e la storia della strage finisce qui, in sospeso il povero Valpreda: dopo avergli rovinato la vita accusandolo di una strage in cui non aveva partecipato neanche alla lontana, ora lo si ricorda così, senza neanche dire un “erroneamente accusato”… almeno quell’ERRONEAMENTE potevate dirlo… Non parlate poi dei Freda e degli altri che veramente sono coinvolti… Vi scordate dell’innocente Pinelli, che non viene da voi nominato, come se non fosse esistato, non raccontate che anche lui fu accusato ERRONEAMENTE della strage e del suo volo “omicida” in cui perse la vita il 15 dicembre 1969 da una finestra della questura di Milano, sotto la dolce protezione del commissario Calbresi…Cosa dire, complimenti! Avete riassunto in due parole la strategia della tensione, le due parole che vi fanno comodo ovviamente…

Annunci

Informazioni su grexia

Femminismo e Anarchismo a Padova
Questa voce è stata pubblicata in anarchici e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a IL BEL GIOCO DELLA CREAZIONE DELLA STORIA

  1. esserciessendo ha detto:

    come aspettarsi altro diverso,
    quando gli autori di omicidi e della strage di Bologna possono andare comodamente in ferie e godere dei privilegi di essere vivi, liberi e benestanti….
    Grazie per questo articolo, per non rinunciare ad affermare il “non con la mia approvazione”.
    ciao
    maud

  2. estetik ha detto:

    nice post, thank you very much a lot for the information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...